Trading binario: tra strategie e trucchi

trading binarioIl trading binario è una particolare forma di trading finanziario che adotta degli strumenti derivati. Le opzioni binarie sono, nei fatti, uno degli strumenti derivati più semplici che possano esistere. Solitamente quando sentiamo parlare di strumenti derivati ci immaginiamo strumenti complessi, di difficile comprensione e ancor più difficile utilizzazione.

Le opzioni binarie non sono affatto complesse, anzi, sono il modo più giusto per fare trading finanziario per gli aspiranti trader. Consultando, ad esempio, http://www.diventaretrader.com/opzioni-binarie.html si può verificare quanto sia semplice ed immediato operare con il trading binario. Prima di andare avanti è bene precisare che nessuno dovrebbe adoperare strumenti finanziari che non capisce: se non capisci cosa sono le opzioni binarie, prenditi 5 minuti per rileggere la pagina. E se ancora non capisci, prenditi ancora più tempo. Non avere fretta, anche se i tuoi amici ti dicono che stanno guadagnando parecchio (e sono tante le persone che guadagnano, quindi è molto probabile che questo succeda) tu prosegui per la tua strada. Perché il trading binario funziona, garantisce profitti anche parecchio elevati, ma allo stesso tempo può anche comportare delle perdite. Questo purtroppo troppo spesso viene ignorato: ci sono aspiranti trader che cominciano a operare con fiducia, pensando di guadagnare rapidamente, ma senza nemmeno aver capito la natura del trading binario. O magari dopo aver studiato le 4 righe dedicate alle opzioni binarie da Wikipedia, il che forse è ancora peggio perché la pagina di Wikipedia dedicata al trading di opzioni binarie è veramente piena zeppa di strafalcioni di ogni tipo.

Capire il trading binario non è difficile, il funzionamento è veramente semplice ed è spiegato da molte guide, come ad esempio quella che abbiamo segnalato poco sopra. Cerchiamo di fare chiarezza con un esempio pratico, prendendo in considerazione il tipo in assoluto più semplice di operazione digitale, l’Alto / Basso.

In questo caso il trader ha la possibilità di scommettere sul fatto che il valore di un asset finanziario aumenterà o diminuirà nel corso di un tempo prestabilito, detto scadenza dell’opzione. In pratica, il trading binario funziona come una sorta di scommessa sulla direzione del mercato. Ma attenzione che la parola scommessa accostata al trading di opzioni binarie non è del tutto corretta visto che non è il caso che determina il successo o meno dell’investimento ma è l’intelligenza del trader.

Ecco perché per guadagnare bene con il trading binario ci vogliono strategie che funzionano: non sono strategie complesse, di solito anzi sono estremamente semplici. Per capire come funzionano queste strategie vincenti, dobbiamo partire dall’osservazione che possiamo rappresentare il prezzo di un asset finanziario su un grafico. Sull’asse orizzontale mettiamo il tempo, sull’asse verticale il prezzo. Possiamo osservare che il prezzo dell’asset descrive un grafico, più o meno regolare. In alcuni casi sarà un grafico che punta decisamente verso l’alto (mercato rialzista), in altri casi un grafico che punta verso il basso (mercato ribassista) in altri infine non si capisce bene dove stia andando, oscilla paurosamente (mercato laterale). A questo punto è facile intuire che se un grafico presenta una forte tendenza ribassista, possiamo intervenire sul mercato con un’opzione binaria di tipo Alto, mentre nel caso ribassista di tipo Basso. Non serve avere una grande preparazione nel trading online, basta semplicemente essere capaci di leggere un grafico. Che cosa si fa invece in caso di mercato laterale? Niente, nel senso letterale del termine. Quando il mercato è laterale meglio non fare trading di opzioni binarie, a meno che non si abbia un’esperienza da trader navigato e le coronarie veramente forti.

Questa semplice strategia funziona particolarmente bene con il trading binario a 60 secondi: in effetti in questo caso l’intervallo di tempo è piccolo e quindi difficilmente il mercato potrà cambiare di tendenza in così breve tempo.

Prima di cominciare a operare sui mercati con soldi veri, potrebbe essere interessante provare a fare una prova con un conto demo: in questo modo si opera sui mercati finanziari senza rischiare assolutamente nulla, perché i soldi utilizzati sono virtuali. Non si perde nulla ma allo stesso tempo non si guadagna nemmeno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi