Leonardo comunica risultati 2016

Leonardo ha comunicato i risultati preliminari relativi all’esercizio 2016 e i propri obiettivi di lungo termine. Nel dettaglio, la società italiana ha pubblicato i dati preliminari 2016, anticipando dunque i risultati definitivi e il piano industriale, che nella sua versione ultima sarà reso noto solamente il prossimo 16 marzo.

Assumendo comunque come base di forte attendibilità quanto già reso noto con le stime preliminari, ricordiamo come lo scorso anno siano sostanzialmente cresciuti tutti i valori di riferimento: sono infatti aumentati i ricavi, la marginalità conferita dall’EBITDA, gli ordini. Di contro, è positivamente calato il dato relativo all’indebitamento netto, che è diminuito del 15 per cento a quota pari a 2,8 miliardi di euro. Il dato dell’indebitamento netto manifestato all’interno dei risultati preliminari risulta così essere migliore rispetto all’obiettivo di 3 miliardi di euro che la società aveva in precedenza indicato.

Naturalmente, non mancano le previsioni sulle grande sfide che la società si trova ad affrontare nel corso del prossimo periodo. In particolare, nelle intenzioni dell’amministratore delegato Moretti, che con l’assemblea di maggio termina il proprio mandato, Leonardo nel prossimo quinquennio dovrà continuare a crescere senza però perdere la propria caratteristica di equilibrio. Il top manager, in un livello di maggiore dettaglio, ha affermato di attendersi una crescita media annua dei ricavi (CAGR) 2017-21 tra il 3 per cento e il 5 per cento, oltre a un ulteriore miglioramento della redditività operativa e al mantenimento di una solida struttura patrimoniale.

Vedremo dunque che cosa sarà in grado di fare la società nei prossimi mesi, e se i primi risultati del nuovo anno sapranno o meno confermare i buoni spunti che il managment aziendale ha avuto modo di formulare, e che dovrebbero essere ribaditi nelle stesse linee in occasione dell’appuntamento del prossimo 16 marzo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi