FCA, nuovi dati sulle immatricolazioni

FCA ha diffuso ai propri stakeholders gli ultimi dati relativi all’andamento delle immatricolazioni nel vecchio Continente. In particolar modo, FCA ha rammentato come mentre le immatricolazioni di auto in Europa hanno registrato un rialzo a singola cifra a maggio (ne parleremo tra poche righe), il gruppo FCA ha battuto il mercato grazie al balzo di vendite dei marchi Fiat e Alfa, e non solo.

Nel dettaglio, FCA ha precisato di aver conseguito un incremento delle immatricolazioni pari a +11,9% su base annua a maggio (cioè, rispetto alla prestazione che era stata conseguita nello stesso periodo dell’anno precedente), a 109.765 veicoli, con una quota di mercato al 7,7%, rispetto alla quota di mercato del 7,3% dei primi cinque mesi 2017.

Tornando invece ai dati settoriali, emerge come nel corso del mese di maggio le immatricolazioni di auto in Europa hanno registrato un rialzo della già ricordata singola cifra. Secondo i dati diffusi dall’associazione dei produttori Acea in maggio (ovvero, dall’associazione dei costruttori europei di autoveicoli), nell’area UE+Efta, sono stati immatricolati 1,433 milioni di veicoli, in rialzo del 7,7% rispetto alle immatricolazioni che erano state rilevate nello stesso periodo dell’anno precedente.

L’incremento conseguito nel corso del mese di maggio è comunque migliore rispetto a quanto affermano i dati cumulati dei primi cinque periodi del 2017, visto e considerato che da gennaio a maggio si è registrato un andamento medio in aumento del 5,1% rispetto ai primi cinque mesi dell’anno precedente.

A questo punto gli analisti cercano conferme su quel che potrebbe accadere nel corso dei prossimi mesi. Sembra abbastanza certo che il 2017 si concluderà con un incremento delle immatricolazioni rispetto al periodo precedente, ma è ben difficile che l’aumento su base annua si contraddistinguerà – come accaduto in passato – per uno sviluppo in doppia cifra.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.