Le Universiadi del Trading

analisi tradingSecondo solo alle scommesse sportive, il mondo del trading online è senz’altro uno dei più seguiti e appassionati che ci siano oggi giorno. Tuttavia a differenza di quel che accade con le scommesse sportive c’è da dire che il trading si basa su concetti di abilità, analisi e conoscenza: nulla è affidato al caso in questo settore, se non una piccolissima percentuale! Con l’avvento della crisi economica sono aumentate notevolmente le persone che hanno deciso di sfruttare il trading come ulteriore opportunità di guadagno o quanto meno come occasione per vedere accrescere un periodo finanziariamente morto; molti di questi potenziali operatori hanno trovato la strada del successo ma non sono affatto pochi coloro i quali hanno deciso di mollare la strada del trading ancor prima di farla entrare nel vivo: non appena si prende coscienza della serietà che governa il mondo degli investimenti, l’approccio tende in molti casi a subire una forte inversione di rotta!

In ogni caso, a riprova di come il trading sia tanto popolare presso ampie frange di pubblico, troviamo le cosiddette Universiadi del Trading. Come il nome dà già modo di intuire, parliamo di una competizione che vede la partecipazione di studenti universitari appassionati di finanza e di operazioni ad alto rischio. Ma andiamo con ordine.

Universiadi del Trading: in cosa consistono

Il Campionato Internazionale di Trading Online, periodicamente svolto con del denaro e dei protagonisti reali, è stato voluto da Directa, una società di intermediazione finanziaria che da tempo ormai offre la possibilità a chiunque di poter operare nell’intricato mondo del trading comodamente da casa propria. A queste Universiadi possono partecipare sia gli studenti universitari che catalizzano gran parte delle loro energie nel ramo finanziario, ma anche tutti coloro i quali non hanno uno stretto contatto con il mondo della finanza ma che provano comunque un interesse di questo tipo. Il vero punto di forza di tutto ciò è indubbiamente dato dall’internazionalità della competizione: le Universiadi accolgono a braccia aperte non solo ed esclusivamente trader italiani, ma anche e soprattutto utenti che provengono da Germania, Spagna, Francia, Svezia, Repubblica Ceca, Svizzera, Ungheria, Belgio, Turchia e da tanti altri paesi!

Universiadi della finanza: come si svolgono

Dopo aver visto un po’ in cosa consistono, entriamo nel nocciolo della questione spiegando ben bene come si svolgono queste Universiadi del trading. La competizione della finanza online prende normalmente il via a partire dalla fine di Ottobre per poi concludersi verso i primi giorni di Maggio; il regolamento prevede che per ogni facoltà universitaria si formi una squadra che va da 3 a 5 studenti massimo e che una volta composti questi team debbano poi registrarsi presso la piattaforma Directa nell’ambito della quale avranno la possibilità di effettuare investimenti, ottenere quotazioni, consultare grafici in real time e disporre di tutti quegli strumenti che si rendono necessari per poter operare in maniera davvero professionale. Chiunque partecipi alla competizione deve essere conscio del fatto che si impiegheranno soldi reali e che proprio in forza della serietà del duello, ad ogni squadra dovrà affiancarsi un docente universitario che possa fornire ai suoi studenti quel tanto di conoscenza ed esperienza in più che fanno sempre bene per essere meglio proiettati verso la vittoria!

Ci sono però molte altre cose da sapere: il regolamento del campionato è davvero fitto di regole che stabiliscono il metodo di azione, l’ammontare del denaro impiegato, il meccanismo che regola la redazione di classifiche e risultati vari, nonché le iniziative promosse per far sì che tutto ciò possa poi avere riscontro nella vita reale di tutti i giorni. Per disporre di tutte le informazioni necessarie è comunque possibile consultare questo post sulle Universiadi del Trading.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi