Come costruire una buona storia creditizia

Costruire una buona storia creditizia è una delle cose più intelligenti che puoi fare! Se hai almeno 18 anni e una regolare fonte di reddito, sei già sulla buona strada: tuttavia, con le nuove regole di credito in vigore, è diventato un po’ più difficile generare una storia creditizia meritevole di nuovi finanziamenti, tanto che quando andrai ad affrontare la tua prima richiesta di prestito o mutuo, potresti avere difficoltà nell’ottenere un’istruttoria positiva, anche a fronte di entrate sufficienti a ripagare il debito.

Ma come puoi fare per poterti costruire una buona storia di credito prima di domandare impegni più importanti? In primo luogo, puoi cercare di costruirti dei debiti di piccola entità, lasciando intendere le banche che sai rimborsarli puntualmente. Prova ad esempio a richiedere una carta di credito emessa da un negozio locale (supermercati, ecc.), sicuramente più propensi a concedere credito a qualcuno che non ha precedenze in materia.

Puoi ad esempio richiedere una carta di credito “garantita”: fondamentalmente, questo tipo di carta richiede di risparmiare prima dei soldi, da usare come garanzia per la sua linea di credito. La tua linea di credito sarà dunque una percentuale del vostro deposito, tipicamente dal 50 al 100% del saldo del tuo conto. Tieni presente che alcune carte di credito addebitano delle spese, e molte hanno anche un tasso d’interesse più elevato rispetto a quello tradizionale.

Se poi vuoi richiedere per la prima volta un prestito personale di piccolo importo, potrebbe essere utile domandare a qualcuno che ha già una storia di credito consolidata – forse un genitore o un’altra persona di fiducia – di agire come fideiussore. In questo modo garantirà per il tuo debito, e si impegnerà a ripagarlo se non sarai più in grado di farlo.

Una volta che avrai dimostrato di avere una buona storia di credito e di essere sufficientemente responsabile, le porte dei finanziamenti ti si apriranno magicamente!

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi