Cosa sono le strategie di opzioni binarie?

tradingApriamo questo articolo cercando di definire brevemente le opzioni binarie: cosa sono, come funzionano, a chi sono adatte?
Le opzioni binarie sono uno strumento di trading di recente arrivo in Italia, dove ha preso piede soltanto pochi anni fa.
Non appena si è fatto conoscere, questo strumento ha catturato l’interesse dei trader e dei broker. E’ aumentata l’offerta delle piattaforme presso le quali operare nel mercato, oltre ad essersi stratificata ed arricchita di maggiori opportunità.
Essendo la rete una risorsa ricca di occasioni, si raccomanda al trader che voglia utilizzare le opzioni binarie di testare sempre la piattaforma per saggiarne la qualità. Anche rispetto ai broker, vi sono degli elementi che non vanno trascurati, e che devono motivarne la preferenza. Un primo requisito riguarda la presenza di una regolamentazione da parte di organi quali CySEC e l’italiana Consob, tanto per citare due “colossi” in questo settore.
L’importanza del test riguarda anche la fase preliminare dell’attività di trading vera e propria, quella che consente di prendere dimestichezza con lo strumento, e che può avvenire grazie alla possibilità di aprire un conto demo.
E’ importante testare un broker di opzioni binarie sul quale si vuole aprire un conto, ma senza esporsi al rischio di perdere i propri soldi reali. Un conto demo dà la possibilità di provare le opzioni binarie in un ambiente virtuale, dove però tutto è assolutamente identico a quello reale. Possiamo interagire con tutti i maggiori tools, consultare i grafici, negoziare…semplicemente con soldi finti.
Le opzioni binarie sono adatte anche a chi non ha una grande esperienza, non sono difficili da gestire ma, sicuramente richiedono una presenza emotiva salda e la volontà di ampliare le proprie conoscenze, arricchendole attraverso degli strumenti formativi disponibili nelle migliori piattaforme.

Perché e cosa significa adottare delle strategie?

Adottare delle strategie è importante per rendere un guadagno costante nel tempo e non lasciare nulla al caso. Chi si avvicina al trading on line con un atteggiamento casuale, come se stesse al casinò, senza pianificare le proprie “mosse”, non ha molte probabilità di andare lontano in questo settore. Servono strategie.
Una strategia è finalizzata proprio a rendere più redditizia un’attività di trading, a maggior ragione di opzioni binarie.
Fra le diverse nature delle strategie, perché vi sono quelle più tecniche e quelle più teoriche, ce ne è una che riveste un ruolo quasi predominante perché con essa possiamo gestire in modo ottimale il nostro capitale. Parliamo della gestione del rischio, o “money managament”, che vuol dire, appunto, saper gestire i propri soldi e farli fruttare con una capacità di investimenti che sia di salvaguardia del capitale esistente.

Strategie opzioni binarie

Le strategie sono funzionali ad una migliore interazione con le opzioni binarie. Sono semplici da utilizzare anche da chi non ha una grande esperienza e permettono di ricavare degli ottimi profitti. Poterne sfruttare appieno le potenzialità è il sogno di molti trader, ma quali sono le strategie che possiamo mettere in atto per guadagnare?

Per entrare nel dettaglio di quali stategie possiamo utilizzare nelle opzioni binarie, si può approfondire in questa risorsa web (www.leopzionibinarie.it/strategie­opzioni­binarie/), che affronta ogni strategia possibile andando nel dettaglio.

Bisogna considerare che se si è completamente a digiuno di trading binario, non è possibile applicare strategie troppo complesse, in assenza di basi. Sarebbe preferibile limitarsi, inizialmente, ad acquisire le nozioni essenziali per utilizzare le strategie più semplici, così da guadagnare senza possede conoscenze effettive.
I profitit che si possono ottenere con le opzioni binarie sono alti, addrittura arrivano aall’85% di profitto, anche in soli 60 secondi! In un minuto si può guadagnare anche l’85% dell’importo investito.

In quali mercati si può negoziare con le opzioni binarie?

Con le opzioni binarie è possibile investire e scegliere di puntare su coppie di valute, azioni, materie prime e indici, detti, in gergo, sostostanti, asset o beni.
Se si vuole puntare sulle materie prime, si può scegliere di scommettere sul trend del petroloio, dell’oro, dell’argento, del rame.
Ma come funzionano i mercati?
Una premessa importante riguarda la conoscenza del meccanismo dei mercati e dei prezzi. Essi, infatti, si muovono in base ad una logica precisa, certamente non in modo casuale.

I mercati sono influenzati dai trader che compiono operazioni, ma in quale misura? Ad esempio, l’acquisto o la vendita di un bene determina l’aumento o il calo di prezzo di asset nel mercato. Si parla naturalmente di un magma che si muove e muove il mercato, in base alla legge della domanda e dell’offerta.
Il mercato non è un luogo mistico e misterioso, ma un corpo a mille braccia, quelle degli operatori, noi tutti, di chi vive nel mercato. Esso pertanto vira a seconda delle logiche che possono essere studiate, individuate.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi