Come ottenere un posto di lavoro con un giusto colloquio!

Ottenere un posto di lavoro? Il giusto punto di partenza è quello di preparare il giusto colloquio! Ma come?

In primo luogo, preparati. Esamina quali sono le tipiche domande del colloquio di lavoro che i datori del tuo settore possono porre in essere ed esercitati con le risposte. Le risposte migliori – ricordalo! – sono quelle specifiche ma concise, attingendo a esempi concreti che mettono in evidenza le tue capacità e supportano il tuo curriculum. Le risposte dovrebbero anche sottolineare le competenze più importanti per il datore di lavoro e più rilevanti per la posizione. Assicurati di rivedere l’elenco dei posti di lavoro, stilare un elenco dei requisiti e adattarli alla tua esperienza.

Nota anche che la risposta più ben preparata sarà insufficiente se non rispondi esattamente alla domanda che ti viene posta. Anche se è importante familiarizzare con le risposte migliori, è altrettanto importante ascoltare attentamente durante l’intervista per assicurarsi che le tue risposte forniscano all’intervistatore le informazioni che sta cercando.

Inoltre, cerca di tenere con te un elenco delle domande che potrai porre al datore di lavoro. In quasi tutti i colloqui, ti sarà chiesto se hai domande per l’intervistatore. È importante avere almeno una o due domande preparate per dimostrare il tuo interesse per l’azienda. Altrimenti, potresti apparire apatico e… non è certo il top!

Infine, oltre ad indicare ciò che sai della società, cerca anche di sviluppare un collegamento con il tuo intervistatore. Conoscere il suo nome e usarlo durante il colloquio è una buona regola positiva. In definitiva, costruire un rapporto e stabilire un legame personale con il tuo intervistatore può aumentare le tue possibilità di essere assunto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *